10 Regole d’oro per la salute della prostata

10 Regole d’oro per la salute della prostata

INTEGRATORI CONSIGLIATI:

Prostatricum - ✔ Prostatricum Active - ✔ Prostatricum Plus

regole d'oro salute della prostata

Cos’è la prostata

La prostata è una ghiandola grande come una noce che fa parte dell’apparato genitale maschile, posizionata fra la vescica e l’uretra. La prostata o ghiandola prostatica ha le dimensioni di una castagna ma ha una funzione molto importante e serve a produrre il liquido seminale. Con il passare degli anni o per una serie di altri fattori (genetici oppure esterni come cattivo stile di vita con alcol e fumo) possono danneggiare questo organo.

Le patologie più comuni sono l’infiammazione (col rischio di intaccare anche gli altri organi vicini) oppure l’ingrossamento. Questo causa diversi disturbi quali: dolore alla zona pelvica, minzione frequente anche nelle ore notturne durante il sonno, minzione dolorosa, presenza di sangue nelle urine.

prostata infiammata

Questi sono segnali a cui bisogna prestare molta attenzione rivolgendosi a un medico, cambiando abitudini e stile di vita e assumendo integratori alimentari in grado di attenuare e porre rimedio a tali disturbi. Se trascurato a parte il dolore e i problemi di disfunzione erettile, si rischia di intaccare anche altri organi con conseguenze ancora più gravi. Nei casi peggiori la patologia può trasformarsi in tumore della prostata e allora bisogna ricorre all’intervento chirurgico di prostatectomia radicale.

👉 LEGGI ANCHE: Esami della prostata: quali sono e quando occorre farli

INTEGRATORE PER CURARE LA PROSTATITE

prostatricum

10 regole per la salute della prostata

Vediamo di seguito il decalogo da tenere presente per mantenere la prostata in salute:

  1. Effettuare almeno una volta all’anno, una visita urologica, a partire dai 50 anni
  2. Seguire uno stile di vita sano ed equilibrato
  3. Evitare cibi dannosi per il basso tratto urinario
  4. Assumere cibi con sostanze antiossidanti
  5. Bere molto, almeno due litri di acqua al giorno
  6. Regolarizzare la funzione intestinale
  7. Cercare di tenere un’attività sessuale regolare
  8. Evitare di praticare il coito interrotto
  9. Fare sport e attività fisica all’aria aperta
  10. Moderare l’utilizzo di mezzi a due ruote (moto, bici, scooter, cyclette)

 

Altre Patologie della prostata

ATTENZIONE:

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Elimina i problemi alla prostataSCOPRI DI PIU'