Reprostal integratore prostatite. Funziona? Opinioni e Recensioni

Reprostal integratore prostatite. Funziona? Opinioni e Recensioni

INTEGRATORI CONSIGLIATI:

Prostatricum - ✔ Prostatricum Active - ✔ Prostatricum Plus

reprostal

Tra le problematiche più comuni nelle persone di sesso maschile, la prostatite è un disturbo che colpisce sempre più persone, sia in età giovane che in età più avanzata. Questo perché la prostatite è un tipo di infiammazione scatenata da diverse cause, e che può dare complicanze di salute anche piuttosto importanti, nei soggetti di tutte le età.

Cosa c’è da sapere sulla prostatite e cos’è Reprostal

Si parla di prostatite quando la ghiandola prostatica, che si trova poco sotto la vescica e davanti alla porzione d’intestino che è il retto, si infiamma e causa diverse problematiche. È importante sapere che la prostata è una ghiandola attraverso cui passa una parte dell’uretra, cioè il condotto che veicola l’urina, e al momento dell’orgasmo il liquido seminale; si rivela quindi una ghiandola molto importante per molteplici funzionalità dell’uomo.

L’infiammazione della prostata può derivare da diversi fattori, tra cui un’invasione batterica che può arrivare dall’esterno (anche con malattie sessualmente trasmissibili) oppure dalla colonia batterica naturalmente presente nell’intestino (ad esempio in seguito ad una lesione del tratto rettale).

reprostal

ordina ora

Quali sono i sintomi della Prostatite

Più del 90% degli uomini è colpito dai problemi alle vie urinarie e alla prostata ed è per questo che vista l’importanza di questo organo e la possibilità che possa intaccare altri organi o trasformarsi in un tumore maligno è bene non trascurare e tenere sotto controllo la situazione. In particolare superata una certa età è bene farsi fare periodicamente degli screening di controllo, opportunamente concordati con il proprio medico curante, perchè molto spesso non si avverte ne dolore ne alcun sintomo ma la malattia sta già intaccando l’organismo. Come sempre anche in questi casi prevenire è meglio che curare.

Prima però di intervenire in maniera drastica con l’intervento chirurgico si può lavorare sulle cause scatenanti e integrare l’alimentazione con Reprostal in modo da prendersi cura del corretto funzionamento della prostata e delle vie urinarie.

Come dicevamo spesso i sintomi non sono evidenti, altre volte invece si, dipende poi anche dalla gravità o meno e da individuo a individuo. In ogni caso i sintomi principali della Prostatite sono:

  • frequenti visite in bagno durante il giorno;
  • aumento della necessità di urinare anche durante le ore notturne (fino a 3-4 volte) interrompendo il sonno;
  • debole flusso urinario;
  • incontinenza delle urine;
  • dolore mentre si urina;
  • sensazione di pressione costante sulla vescica, anche dopo averla svuotata;
  • problemi con l’erezione e i rapporti sessuali;
  • tracce di sangue nelle urine.

Quali sono le cause e le conseguenze della Prostatite

Alcune fra le cause principali che possono far insorgere una prostatite sono davvero molteplici, e tra queste troviamo anche:

  • forte stress,
  • una momentanea debolezza immunitaria,
  • un’insufficiente assunzione di liquidi,
  • l’abitudine di consumare rapporti sessuali non protetti.

L’infiammazione prostatica si riconosce non solo dall’insorgere di febbre alta e malessere diffuso, ma anche e soprattutto dall’aumento della necessità di urinare, dolore allo scroto o nelle zone anali, e anche di dolore durante l’eiaculazione.

La prostatite non è da confondere col il carcinoma della prostata (tumore alla prostata), ma si tratta di una malattia che, se ignorata, può portare a conseguenze anche importanti su tutto lo stato di salute. Per mantenere sana ed efficiente la ghiandola prostatica, oltre a condurre uno stile di vita il più possibile sano ed equilibrato senza eccessi di alcol e fumo, si può ricorrere a preparati specifici, come il Reprostal.

prostatite

Come funziona Reprostal e quali benefici apporta?

Reprostal è un integratore alimentare a base di sostanze naturali, e quindi lo vogliamo sottolineare non si tratta di un farmaco. La sua formulazione è studiata per garantire il corretto funzionamento della prostata, fornendogli tutto ciò di cui ha bisogno per mantenere un sano equilibrio. Ricordiamo inoltre che Reprostal non è un integratore miracoloso (i miracoli non esistono) e che gli effetti positivi possono variare da persona a persona in base anche alla gravità o meno della sua situazione.

Reprostal aiuta a sostenere anche il sistema riproduttivo, e migliora il livello di testosterone all’interno dei vasi sanguigni; inoltre i principi attivi contenuti in Reprostal vanno a regolare il flusso urinario, permettendo così all’organismo di purificarsi correttamente e di non accumulare sostanze tossiche e scorie.

Infine, gli ingredienti naturali proteggono le cellule della zona prostatica dallo stress ossidativo, contribuendo al mantenimento dell’equilibrio. Assumere Reprostal e adottare uno stile di vita sano, senza eccessi, e con un’adeguata alimentazione e attività fisica, contribuirà ad evitare vari tipi di problematiche: infiammazioni croniche che possono portare all’infertilità, ma anche disturbi legati all’apparato urinario, e non in ultimo disagi di natura sessuale o dolori invalidanti nella zona perineale.

I benefici si cominciano ad avvertire già dopo pochi giorni, soprattutto se i livelli di infiammazione sono minimi e la prostatite non si è cronicizzata; prevenire un’acutizzazione delle varie forme infiammatorie si rivelerà un’ottima scelta per il miglioramento della salute fisica e della vita sessuale.

rapporti intimi

Quali sono gli ingredienti?

Reprostal è un integratore totalmente a base di ingredienti 100% naturali, non contiene glutine né lattosio né sostanze di origine OGM; la formulazione esclusiva è composta da ingredienti come lo Zinco, il Selenio e la Vitamina E, che garantiscono un’efficace azione antiossidante, il contrasto alla produzione di radicali liberi e un’aiuto alla funzione riproduttiva tramite la regolazione del testosterone; inoltre vi sono estratti di piante, così da essere un integratore ben tollerato praticamente da chiunque, salvo ovviamente nel caso un singolo soggetto abbia allergie o intolleranze verso uno di questi ingredienti.

In Reprostal troviamo i seguenti ingredienti:

  • estratti di ortica: una pianta che rinforza le difese immunitarie naturali e il sistema urinario;
  • estratti di Echinacea: anch’essa nota per le sue proprietà antinfiammatorie e stimolanti delle difese, nonché di protezione per la ghiandola prostatica;
  • Sabal Minor: una pianta della famiglia delle palme che aiuta ad alleviare i disagi delle frequenti minzioni;
  • estratti di mirtillo: anch’esso noto per il forte sostegno alle difese immunitarie e di prevenzione delle infezioni.

Il complesso di tutte queste sostanze contribuisce fortemente al ripristino e al mantenimento delle normali funzioni della ghiandola prostatica e la protezione da complicanze derivanti dalla sua infiammazione.

Posologia e controindicazioni

bere acquaReprostal è un integratore alimentare e non serve prescrizione medica per acquistarlo. La posologia indicata è di due compresse al giorno, da assumere dopo colazione e dopo cena. Non devono essere superate le dosi consigliate. I benefici dopo l’assunzione di Reprostal si avvertono già dopo pochi giorni, anche se naturalmente la risposta è soggettiva e ogni persona può avvertire tempistiche diverse.

Essendo un prodotto totalmente di origine naturale, può essere assunto da tutti gli uomini al di sopra dei 12 anni, e non presenta controindicazioni. Raccomandiamo per scrupolosità, prima di assumere Reprostal è comunque necessario leggere il foglietto illustrativo contenente tutti gli ingredienti, per sincerarsi che non vi sia un elemento a cui si è intolleranti oppure allergici.

Quanto costa Reprostal

Reprostal è un prodotto esclusivo che si trova solamente sul sito ufficiale, per tutelare i consumatori da prodotti similari che spesso vengono venduti online. L’azienda ha deciso di mettere a disposizione dei clienti Reprostal su di un unico canale anche per evitare rincari e costi aggiuntivi applicati da parte dei vari rivenditori che ovviamente sarebbero a carico del consumatore finale. Ecco perché puoi acquistare una confezione di Reprostal per soli 39,00 Euro, con all’interno 60 capsule che ti garantiscono un mese di trattamento.

In genere i risultati si hanno già dopo due/tre settimane ma in ogni caso è consigliato proseguire la cura per almeno tre mesi. Vi sono infatti anche offerte speciali per acquisti multipli, come ad esempio 3 confezioni a soli 75,00 Euro, con 180 compresse per 3 mesi di trattamento; e il risparmio è ancora più notevole in caso di acquisto del pacchetto per un anno, con 6 confezioni a soli 117,00 Euro. In tutti i casi, le spese di spedizione sono totalmente gratuite, e riceverai il tuo pacco anonimo e discreto in pochi giorni con corriere espresso.

L’azienda offre anche un eccellente servizio di customer care che puoi contattare per qualsiasi esigenza e una garanzia “Soddisfatti o rimborsati” che ti garantisce l’accredito di quanto speso in caso tu non sia soddisfatto dei risultati del trattamento.

Dove acquistare Reprostal

Questo integratore per la prostatite non è disponibile in farmacia o nei negozi con gli integratori alimentari. Come accennato Reprostal si può acquistare solamente sul sito ufficiale del produttore; in questo modo si evita di acquistare prodotti contraffatti o simulazioni di scarso valore e con ingredienti di dubbia provenienza oltre che usufruire dello sconto incredibile riservato ai clienti.

Quindi per acquistare Reprostal è molto semplice, basta:

  1. entrare sul sito ufficiale
  2. compilare il form con i propri dati personali (è rispettata la privacy)
  3. verrai contattato successivamente da un operatore telefonico per confermare l’ordine
  4. aspettare il corriere espresso che ti porta il pacco a casa entro 48 ore
  5. pagare direttamente alla consegna.

reprostal

Spedizione GRATUITA.
Pagamento alla consegna!

ordina ora

Opinioni dei clienti su Reprostal

Reprostal è un prodotto che sta conquistando il mercato, e del quale è possibile trovare in rete tantissime recensioni e opinioni positive. Molti uomini hanno avuto problemi di prostatite anche per la poca confidenza con il proprio corpo, e per la vergogna di rivolgersi ad un medico per questioni molto personali, come l’attività sessuale. Le testimonianze pubblicate su internet riportano spesso che è solo grazie ad un amico che ha consigliato Reprostal che queste persone hanno ritrovato non solo salute e benessere ma anche fiducia in se stessi e nella propria mascolinità.

Il prodotto è ben tollerato e i primi effetti sono stati notati sin dai primi giorni di trattamento: sollievo durante la minzione e, superando il timore e l’imbarazzo, anche una ripresa della vita sessuale serena e appagante. Certo nelle recensioni si possono trovare anche testimonianze di soggetti che non hanno riscontrato benefici particolari, ma ciò significa semplicemente che le recensioni sono vere e che riportano esperienze reali di chi ha utilizzato il prodotto.

Non esistono infatti soluzioni miracolose, in nessun ambito; il benessere generale della prostata e una vita sessuale soddisfacente dipendono da molteplici fattori, in primis il condurre una vita attiva e non sregolata, la pratica di almeno un po’ di attività fisica e l’abitudine ad una sana alimentazione. Reprostal può aiutare con i suoi principi attivi naturali a migliorare ulteriormente il benessere generale e a regolare l’equilibrio dell’apparato prostatico, urinario e riproduttivo.

Recensioni vere di chi lo ha usato

A proposito di commenti e recensioni veritiere che si possono trovare in rete sul sito ufficiale del produttore, rilasciate da clienti che soffrivano di prostatite e che hanno provato ad usare Reprostal ve ne riportiamo alcune in modo da spiegare anche ai più scettici la validità di questo interessantissimo quanto efficace prodotto.

Michele, 55 anni

“Credevo che la prostatite fosse un problema degli anziani e invece ho scoperto a mie spese che può colpire a qualsiasi età. All’inizio non ci davo molto peso ma notavo che andavo sempre più spesso in bagno anche di notte rovinando così anche il mio benessere psico-fisico. Ero disperato finchè mia moglie ha scoperto in internet Reprostal e mi ha consigliato di provarlo. Devo dire che ora è veramente tutta un’altra cosa e sono molto felice e sereno”.

Giuseppe, 72 anni

“Recentemente ho iniziato ad avere problemi con la minzione e avere anche disturbi legati al sonno. Devo anche dire che parlare di questo problema era imbarazzante per me e non volevo andare dal medico. Per fortuna che un amico mi ha detto di provare Reprostal visto che lo usa anche lui. Effettivamente ora sto bene e ho ripreso la mia vita normale”.

Paolo, 64 anni

“Anch’io ho la prostata ingrossata e mi trovavo ad andare al bagno un sacco di volte rendendomi la vita un inferno accusando talvolta qualche dolore alla schiena. Da quando uso Reprostal la mia vita è cambiata e ora finalmente posso dormire sonni tranquilli”.

Cosa dicono nei forum

Nei forum è possibile trovare numerosi commenti di persone che sono rimaste soddisfatte di Reprostal e che hanno deciso di loro spontanea volontà di inserire dei commenti a riguardo della loro esperienza personale. Sono testimonianze vere e importanti perchè appunto dimostra l’efficacia di questo integratore alimentare per curare i problemi legati alla prostata. Inoltre possono servire da stimolo e aiuto a chi soffre di questo problema e non ha ancora provato ad usare Reprostal.

Da quello che si vede e che viene ribadito sul sito ufficiale del produttore, questo integratore non fa miracoli e non è un medicinale, ma se integrato a un corretto stile di vita ed all’eliminazione delle cause della prostatite, si rivela davvero un  valido aiuto.

reprostal

Spedizione GRATUITA.
Pagamento alla consegna!

ordina ora

ATTENZIONE:

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. Leggi il Disclaimer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Elimina i problemi alla prostataSCOPRI DI PIU'